[vc_row][vc_column][vc_single_image image=”2391″ alignment=”center”][vc_column_text]La Francescana Ciclostorica dell’Umbria, è una cicloturistica d’epoca non competitiva cioè un raduno e pedalata annuale con bici storiche (cioè dalle origini al 1987) ed abbigliamento d’epoca o in stile vintage. Un’idea nata dalla passione per il ciclismo del folignate Luca Radi. Si tiene una volta l’anno con partenza da Foligno. 

La Francescana attraversa i più bei borghi e città d’arte della Valle Umbra. Ogni anno offre la scelta tra 3 percorsi su cui pedalare: dal più facile di 35 km completamente pianeggiante ed adatto a tutti, anche alle famiglie, fino al più impegnativo di 75/80 km che sale fino ai borghi collinari. 

Ogni percorso è intervallato da splendide soste ristoro, situate in cantine incastonate tra i vigneti, o nelle piazze di meravigliosi borghi medievali, dove si possono degustare i preziosi prodotti tipici locali, come il pregiatissimo vino Sagrantino, salumi, olio extravergine d’oliva, cereali, legumi e tanto altro.

Alla fine del percorso ad anello, si rientra a Foligno. La manifestazione si svolge dal 2015, tra la seconda e la terza settimana di settembre, a Foligno in Umbria.

Con La Francescana attraversiamo la Valle Umbra, la vallata compresa tra Assisi e Spoleto, costellata di splendidi borghi medievali, normalmente appoggiati in cima alle colline. La Città di Foligno, completamente pianeggiante, si trova nel suo centro. Oltre alla manifestazione, tutto l’anno si possono percorrere in bici i numerosi percorsi permanenti, di varia lunghezza. La Francescana fa parte di un circuito più ampio detto Gide (Giro d’Italia d’epoca, un vero e proprio circuito di cicloturistiche, nato alla fine degli anni 90. Danno vita a giornate dedicate allo sport, alla diffusione della cultura ciclistica ed al turismo ecosostenibile, nel rispetto della natura che li circonda.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Cerca